Recensioni




La Meyna (3067 m)

Pubblicata il 18 Dec 2011 da thenax

<div class="field field-type-text field-field-autore"><div style="font-weight: bold;" class="field-label">Autore: </div><div class="field-items"><div class="field-item odd">Marco Berta<br><br>Da Saint Ours (valle Ubayette) 1780 m<br>Dislivello: 1230 m circa<br>Difficolt�: PD- (secondo Andrea Parodi); PD+ (secondo Fabio Vivalda)<br><br>Una salita di stampo classico, nel miglior stile "scrambling" alla Andrea Parodi (wwww.parodieditore.it/pensierini.php).<br>Si puo lasciare la macchina circa 1,5 km piu avanti lungo la strada
sterrata di mezzacosta, ma noi col camper non ci siamo fidati.</div></div></div>





Gran Paradiso (4061 m)

Pubblicata il 18 Dec 2011 da thenax

<div class="field field-type-text field-field-autore"><div style="font-weight: bold;" class="field-label">Autore: </div><div class="field-items"><div class="field-item odd">Andrea Costa<br><br>16-17 giugno<br><br>E finalmente � giunta l'ora: il mio "battesimo" da Direttore di Gita!
E con una meta tutt?altro che riposante, tra l?altro! Per fortuna posso
contare sull?esperienza del fido Danilo, e questo mi rende piu
tranquillo ? perche, non dovrebbe?<br></div></div></div>
L?appuntamento e alla piscina di Legino (un classico!) alle 9: a parte
il Mullah, che arriva a meno un quarto e si stupisce di non trovare
ancora nessuno, gli unici ritardatari sono Flavio e Andrea-Jebel, che
fanno la loro teatrale comparsa quando gia li si dava per dispersi. Alla
fine siamo 13: siamo piu forti anche della scaramanzia!<br>
Dopo un paio di soste tecnico-tattiche in autogrill, la carovana arriva
in Val d?Aosta: Luca, che dei tre autisti e quello che conosce meglio i
posti, ci fa scoprire una vera ?chicca?, fermandosi presso l?altissimo
ponte sulla Savara e facendoci godere lo spettacolo dell?impressionante
baratro.





Colle Varirosa

Pubblicata il 18 Dec 2011 da thenax

Autore: 
Bobo

17/05/2007

Valle Stura di Demonte
Quota di partenza: 904 m (Vinadio)
Quota Max: 2015 m (Colle Varirosa)
Dislivello: 1165 m
Ciclabilit� salita: 100%
Ciclabilit� discesa: 99.8%
Difficolt�: MC/BC (salita/discesa)
Km: 30




Ecrins

Pubblicata il 18 Dec 2011 da thenax

<div class="field field-type-text field-field-autore"><div style="font-weight: bold;" class="field-label">Autore: </div><div class="field-items"><div class="field-item odd">Gitematte<br><br>1° giorno da loc le Casset 1510 - couloir Davin<br><br>Dislivello 1750<br>Difficolt� 4.3/E2 (OSA) 40/45°- 50° nel tratto finale.<br><br></div></div></div>
E' ufficiale, si parte il venerdi sera alla volta delle Hautes Alpes,
giusto per evitarsi la levataccia del giorno dopo, ovviamente si dorme
in macchina, la scusa di dormire sotto l'attacco e buona, ma la verita e
sempre la stessa, ma perche buttare via tutti quei soldi in giro?!<br>
Una volta arrivati (1030 circa) ci corichiamo immediatamente, sappiamo che il giorno dopo non sara cosa facile!





SENGGCHUPPA (3607 m)

Pubblicata il 18 Dec 2011 da thenax

<div class="field field-type-text field-field-autore"><div style="font-weight: bold;" class="field-label">Autore: </div><div class="field-items"><div class="field-item odd">Marco Berta<br><br>Da localit� Nideralp 1825 m - Valle Divedro - Passo del Sempione (Vallese, Svizzera)<br><br>Dislivello effettivo (comprendendo le risalite): 2300 m<br>Difficolt�: OS/OSA a seconda delle condizioni del pendio finale


</div></div></div>




<< Precedente ... 2 ... 4 ... 6 ... 8 ... 10 ... 12 ... 14 ... 16 ... 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 ... 40 ... 42 ... 44 ... 46 ... 48 ... 50 Prossimo >>

Powered by CuteNews

 

Design downloaded from free website templates.