Recensioni




R iconEscursioni Naturalistiche Liguria e Piemonte illustrate

Pubblicata il 10 Dic 2012 da Michele Pregliasco Operatore Naturalistico

20 escursioni ilustrate dagli ONC in Liguria e Piemonte su www.digilands.it




R iconCIMA DI MARTA m 2138 s.l.m. MONTE VACCHE’ – e CASERMA FORESTALE Al GERBONTE.

Pubblicata il 28 Nov 2012 da Segreteria

La gita  escursionistica ad anello si svolge in pv. di Imperia, su percorso segnalato elementare, in circa cinque ore complessive e in tutta tranquillità.



I




R iconil risultato de "la montagna sul mare"

Pubblicata il 21 Ott 2012 da Scuola di Alpinismo e Scialpinismo

La terza edizione de La montagna sul mare ha confermato il grande interesse dei savonesi per le attività proposte sulla fortezza del Priamar: oltre 700 passaggi sul muro di arrampicata e sul ponte tibetano,oltre 520 visite ai sotterranei, a cui vanno aggiunti circa 160 studenti delle scuole superiori savonesi che nella mattina di sabato hanno provato tutte le attività, sportive e didattiche, a loro proposte. Moltissime famiglie con bambini, ma anche ragazzi, adulti di tutte le età, tanti amici ma anche tante persone che non conosciamo e magari si sono avvicinate per la prima volta al "mondo CAI"! Un grazie enorme ai tantissimi soci che hanno reso possibile la manifestazione, con un aiuto preziosissimo prima, durante e dopo! Grazie anche a tutti i nostri sostenitori istituzionali e commerciali che da sempre ci sostengono o lo hanno fatto per la prima volta, con entusiasmo, in questa occasione. Ora continuiamo le nostre uscite in montagna!




R iconMonte Generoso 8-9 Settembre 2012

Pubblicata il 18 Set 2012 da Eugenia Taberna

Splendido giro dei Monti Lariani tra la Svizzera e l'Italia in collaborazione con la sottosezione del Cai di Bizzarone. Varcato il confine in compagnia degli amici comaschi abbiamo iniziato da Balerna il sentiero lungo le Gole del Breggio, ricche di "marmitte" glaciali. Abbiamo attraversato le località di Morbio Superiore e  Lattecaldo (dove si trova la villa di Rita Pavone!) e abbiamo raggiunto la vetta del Momte Bisbino con il Santuario della Vergine ed un bellissimo museo storico-antropologico. Dopo un bel percorso su sentiero confinale ricco di bei panorami sul lago di Como, abbiamo raggiunto il rifugio Prabello per il pernottamento. Dislivello totale mt 1500 circa e ore 8 di cammino.

Il giorno seguente partenza dal rifugio dal quale abbiamo raggiunto il paese di Erbonne(versante italiano) dove abbiamo visitato l'interessante museo del Contrabbando dedicato ai "Burlanda" e "Sfrusaduu" cioè finanzieri e contrabbandieri. Successivamente, dopo un percorso di circa due ore abbiamo raggiunto la cima del Monte Generoso seguendo una breve via attrezzata. Dopo una bre ve sosta pranzo abbiamo affrontato i 1300 mt della discesa. All'arrivo altri amici comaschi ci hanno accolto con una "merenda sinoira" a base di formaggi, salumi, dolci e bevande varie.

I partecipanti della sezione Cai Savona (Donatella F, Eugenia e Lucia) e Janice della sezione Cai Uget di Ciriè (to) ringraziano l'intera sottosezione Cai di Bizzarone e, in particolare, l'amico reggente Sergio Sassi che ha contribuito alla organizazione della gita intersezionale., augurando di ritrovarlo al più presto fra di noi.

Un ringraziamento per la proverbiale calorosissima accoglienza e disponibilità da parte degli accompagnatori

 

 

 




R iconTOUR CHAMBEYRON

Pubblicata il 01 Ago 2012 da Eugenia Taberna

Scusate il ritardo ma,meglio tardi che mai, mi sembra doveroso relazionare il buon esito della gita del 14 e 15 Luglio scorso, riproposta dopo il fallimento dello scorso anno causa condizioni meteo avverse.

Innanzitutto ho constatato che le gite organizzate da Renzo e Clara si sono sempre svolte sotto un ottima "Stella"!

In undici siamo partiti da Savona e dopo gli appuntamenti a Priero e al Villaggio Primavera, abbiamo raggiunto Fouillouse, punto di partenza della gita per raggiungere il rifugio Chambeyron. Arrivati con largo anticipo, abbiamo avuto l'opportunità di passeggiare lungo le rive del lago Premier facendo vari incontri ravvicinati con le simpatiche marmotte. Lucia e la sottoscritta ne hanno anche approfittato per raggiungere il lac Long per prendere visione del sentiero da percorrere il gionro seguente. Domenica partenza ore sette circa e con un bel vento alquanto gelido abbiamo raggiunto i vari laghi: Noir -Etoil  - Nove Colori  e il colle della Gippiera (mt 2948). Raggiunto il Bivacco Barenghi, l'amico Angelo ha aperto il "Bar" offrendoci un ottimo te bollente. Sempre con un cielo assolutamente terso e un panorama mozzafiato abbiamo raggiunto con scendi e tanti sali il colle Nubiera. Considerato l'ottima tabella di marcia abbiamo iniziato la discesa sul versante francese e vicino ai laghi del Vallonet abbiamo pranzato. Alle 15.30 circa eravamo già al parcheggio.Rivolgo un sincero ringraziamento a Renzo e Clara per il supporto organizativo del percorso e, a tutti i partecipanti un grazie per la soddisfazione  dimostrata.  Eugenia T.

NB Ho rifatto i conti del pernottamento e sarà restituito quanto spetta.

 

 




<< Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 Prossimo >>

 

Design downloaded from free website templates.